Come modificare foto online: i migliori siti

Nell’articolo precedente abbiamo parlato di App per eseguire un editing di foto, adatti per chi non ha particolari esigenze sofisticate. Oggi vi parlerò invece dei siti per modificare foto, che offrono un servizio eccellente per chi ha bisogno di modificare in modo veloce e facile, ma professionale, le proprie foto.

In rete esistono milioni di siti per modificare foto ed immagini, ma non tutti sono di facile comprensione e sopratutto non sono gratis. In questa piccola guida vi elencherò qualche sito di editing foto gratis, senza nemmeno bisogno della registrazione.

I TOP DELLA RETE:

  • Editor.Pho.to ottimo se abbiamo bisogno di ritagliare o ruotare l’immagine. Inoltre ci fornisce dei filtri pre-impostati per migliorare o cambiare le tonalità delle foto. E’ un sistema molto semplice che ci permette sia di salvare le immagini in formato .png e .jpg e di condividerle su social e posta elettronica.

Editor.Pho.To Screen

 

Pixlr Editor invece offre due soluzioni:

  • Pixlr Editor X che permette quindi di ritagliare, ruotare, applicare svariati filtri ed aggiungere perfino degli elementi come stickers e forme. Si lavora su più livelli ed è perfetto per un ritocco con una marcia in più.
  • Pixlr Editor E che, oltre a tutti gli strumenti di X ne aggiunge altri: la bacchetta magica, le regolazioni più disparate (contrasto, tonalità, saturazione ecc.), il Timbro Clone e tante altre funzionalità tutte da scoprire. Anche qua si lavora su più livelli. Con entrambe le versioni è possibile salvare i vari file in: .png, .jpg e .gif e permette di avere una cronologia virtuale delle immagini  già modificate.

Pixrl

  • BeFunky è un ottimo sito per chi si vuole divertire a modificare e realizzare Collage. E’ un sito molto elementare da usare: si possono ruotare,tagliare e cancellare parti di un immagine ed applicare anche cornici. ma contiene anche strumenti per regolare la luminosità o il contrasto che fa la differenza rispetto a siti simili. Anche qui si possono salvare le immagini in .jpg, .png e .pdf. ed anche direttamente sul nostro drive, così da averle sempre a portata di mano!

Befunky

QUASI COME PHOTOSHOP:

Se, invece, volete avvicinarvi il più possibile a Photoshop vi consiglio di usare:

  • Photopea: molto più semplice da utilizzare rispetto a Photoshop, offre molte opportunità interessanti per modificare le nostre foto, come per esempio i suoi molteplici effetti speciali (dall’effetto dipinto a quello cartoon). Inoltre offre la possibilità di salvare le nostre immagini in .psd, conservando quindi i livelli per una modifica successiva.

Photopea Screen

I commenti sono chiusi.