Delizioso pollo al curry


0
pollo al curry

Oggi vogliamo condividere con voi una ricetta deliziosa e facile da preparare che sicuramente piacerĂ  a molte persone: il pollo al curry.

Il pollo al curry è un piatto originario dell’Asia meridionale e orientale, ma è diventato molto popolare in tutto il mondo grazie al suo sapore speziato e cremoso.

Questa ricetta prevede l’utilizzo di ingredienti facilmente reperibili al supermercato e può

essere adattata alle preferenze personali, come aumentare o diminuire la quantitĂ  di peperoncino o di latte di cocco.

Ingredienti

  • 4 petti di pollo
  • 1 cipolla media
  • 2 spicchi d’aglio
  • 1 peperoncino rosso
  • 1 peperone verde
  • 1 cucchiaino di zenzero fresco grattugiato
  • 2 cucchiai di olio di cocco o olio d’oliva
  • 1 cucchiaino di curcuma
  • 1 cucchiaino di cumino
  • 1 cucchiaino di coriandolo
  • 1 cucchiaino di paprika dolce
  • 1 lattina di pomodori a cubetti
  • 1 lattina di latte di cocco
  • Sale e pepe q.b.
  • Coriandolo fresco per guarnire

Procedimento per preparare il pollo al carry

Tagliare il pollo a cubetti di circa 2 cm e salare e pepare.

In una padella capiente, far scaldare l’olio di cocco o l’olio d’oliva.

Aggiungere la cipolla tritata e farla appassire per 3-4 minuti.

Aggiungere l’aglio tritato, il peperoncino e il peperone tagliati a cubetti e lo zenzero grattugiato.

Mescolare e cuocere per altri 2-3 minuti.

Aggiungere la curcuma, il cumino, il coriandolo e la paprika dolce.

Mescolare e cuocere per 1-2 minuti.

Aggiungere i cubetti di pollo e farli cuocere per 5-7 minuti, fino a quando saranno dorati.

Aggiungere la lattina di pomodori a cubetti e il latte di cocco.

Mescolare bene e portare a ebollizione.

Ridurre la fiamma e far cuocere il pollo al curry per circa 20-25 minuti, fino a quando la salsa si sarĂ  addensata e il pollo sarĂ  cotto.

Aggiustare di sale e pepe a piacere.

Servire il pollo al curry caldo, guarnendo con foglie di coriandolo fresco.

Questa ricetta è perfetta da accompagnare con del riso basmati o del pane naan, ma può essere gustata anche da sola per un pasto leggero e saporito.

Inoltre, è possibile personalizzare la ricetta aggiungendo altri ingredienti come patate o carote.

Il pollo al curry è una ricetta molto versatile che può essere adattata ai gusti di ogni persona.

È anche un’ottima soluzione per utilizzare il pollo avanzato, in modo da evitare lo spreco alimentare.

Inoltre, il pollo al curry può essere preparato in anticipo e conservato in frigorifero per diversi giorni, in modo da avere un pasto pronto da riscaldare quando si è di fretta o si ha poco tempo per cucinare.

Infine, il pollo al curry è una ricetta che si presta anche alla versione vegetariana o vegana, sostituendo il pollo con del tofu o dei ceci e utilizzando un latte di cocco senza lattosio.

Il pollo al curry è una ricetta gustosa e semplice da preparare che può piacere a molte persone.

La sua versatilità la rende adatta a diversi gusti e preferenze alimentari, e può essere personalizzata in base agli ingredienti disponibili.

Provatela e buon appetito!


Like it? Share with your friends!

0
MariaTeresa