Il mascara, il segreto è l’applicazione

applicazione mascaraNello scorso articolo  vi ho consigliato una lista di mascara, oggi vedremo invece come applicare il mascara.

Ogni donna ha il suo metodo per mettere il mascara io voglio farvi conoscere il mio… prima di tutto consiglio l’applicazione del mascara come parte finale del maquillage, vediamo la tecnica nel dettaglio:

STEP1  prendete uno scovolino, lo si trova facilmente nei kit pennelli ma nel caso potete usare anche lo scovolino di un vecchio mascara ben pulito, pettinate le ciglia fino a quando non vedete che si dividono per bene.

STEP2 prendete un piegaciglia (usarlo con moderazione) e iniziamo a pressare le ciglia dalla base spostiamoci verso il centro e subito dopo verso la punta in modo da avere una curvatura naturale. Per un effetto più intenso (per ciglia indisciplinate) vi consiglio di riscaldare leggermente con il phon il piegaciglia.

STEP3 mettete uno specchietto alla base del mento e guardando nello specchietto iniziamo ad applicare il mascara, passate lo spazzolino del mascara tenendo lo sguardo basso. Perchè non guardarsi dritte allo specchio? Perchè in questo modo le ciglia si apriranno “a ventaglio”, saranno più lunghe e avranno una forma migliore, più seducente.

STEP4 applichiamo il mascara. La mia tecnica è quella di abbassare prima tutte le ciglia, non tutte sanno che abbiamo due file di ciglia quelle più spesse che sono quelle che vediamo e subito dietro le stesse una fila di ciglia piccolissime, applicando il mascara sul lato superiore attacchiamo le piccole con le grandi in modo da creare un unico blocco di ciglia. Fatto questo applichiamo il mascara dalle radici verso la punta facendo dei movimenti a zig zag , evitiamo così che si attacchino. tenere sempre a portata di mano lo spazzolino pulito in modo da correggere possibili grumi o imperfezioni. Ripetere l’applicazione più volte se vogliamo un effetto teatrale.

Un altro consiglio se volete le ciglia belle curve è quello di applicare il mascara sempre con la stessa tecnica e quando arrivate verso la punta delle ciglia fate una leggera pressione e fermatevi con lo scovolino, aspettate 30 secondi giusto il tempo che il siero si asciuga il questo modo la ciglia si asciugherà in piega e bella curva!!!!

Prima di salutarvi vorrei darvi un ultimo consiglio che potrà sembrarvi banale ma che invece riveste un’importanza fondamentale…prendetevi cura delle vostre ciglia! Una ciglia che cade ci impiega anni per ricrescere quindi fate molta attenzione ai mascara che le induriscono, (li riconoscete se palpando le ciglia le sentite dure e vi ritrovate delle palline di mascara secco sotto la zona oculare), ai piegaciglia (se usato male può spezzare le ciglia) alle ciglia finte (spesso la colla si attacca anche sulle ciglia naturali portandole via insieme alle ciglia artificiali quando le stacchiamo) e usate solo in casi eccezionali i mascara waterproof. 

struccante bifasico ALMARESInoltre almeno due volte a settimana prendete un vecchio scovolino di un mascara che non usate più ovviamente ben pulito e privo di colore e residuo, intingeteci su una goccia di olio di mandorle dolci e poi pettinate le ciglia, vedrete che cresceranno più spesse e più forti.

RICORDATE di struccarvi sempre con  struccanti oleosi bifasici che oltre a nutrire, eliminano in modo veloce ogni traccia di trucco. Io uso quello di ALMARES (che trovate solo nelle profumerie idea bellezza) ottimo anche perchè è ricco di olio di mandorle,olio di ricino e aloe vera.

Fatemi sapere come vi trovate.

Ai prossimi consigli

Stefania Peduto

I commenti sono chiusi.

Vai alla barra degli strumenti