Trofie con erbe fini e pecorino

Trofie _alle_erbe_aromaticheOggi ho deciso di proporvi una ricetta veloce, facile facile ma al tempo stesso molto sfiziosa, sto parlando delle trofie con erbe fini e pecorino. Questa ricetta l’ho trovata dietro una confezione di pasta Barilla e da allora l’ho fatta mia apportando all’occorrenza anche modifiche degli ingredienti.

Andiamo a vedere nel dettaglio cosa dobbiamo aggiungere alla nostra lista della spesa,.

Ingredienti per 4 persone:

350 gr di trofie liguri

80 gr di pecorino romano

2 cucchiai di olio extra vergine d’oliva

10 gr di foglie di basilico

un ciuffo di prezzemolo

un ciuffo di maggiorana

un ciuffo di erba cipollina

un ciuffo di cerfoglio

Ecco il procedimento:

Per prima cosa laviamo ed asciughiamo le erbe aromatiche, poi tritiamo il prezzemolo, tagliamo a rondelle l’erba cipollina, spezzettiamo il basilico, il cerfoglio e mettiamo tutto in una zuppiera con il pecorino grattugiato.

In abbondante acqua bollente e leggermente salata ( non eccediamo con il sale visto che il pecorino ha già di per sè un sapore intenso) cuociamo le trofie. Ricordiamoci di scolarle al dente e di trattenere un po’ di acqua di cottura. Versiamo la pasta nella zuppiera ed uniamo un po’ dell’acqua di cottura per amalgamare bene il condimento.

Prima di servire queste deliziose trofie possiamo spolverare con una manciata di pepe nero e un filino di olio extra vergine d’oliva.

Come avete potuto constatare questa ricetta è di facile realizzazione ed inoltre si presta a molte varianti, ad esempio potete provarla sostituendo le erbe aromatiche con il pesto alle noci.

Spero che questa ricettina facile facile vi possa essere d’aiuto e soprattutto spero che vi sia piaciuta.

Un saluto a tutti e al prossimo consiglio 🙂

I commenti sono chiusi.