Dentice al cartoccio con capperi

dentice al cartoccioOggi vi presento la ricetta del dentice al cartoccio con capperi, inizio con il dirvi che in questo caso, così come per la ricetta del plum cake al mais senza glutine, utilizzerò come fonte “Cucinare bene”, un giornale che conservo dal 2001 e che mi è stato molto d’aiuto in diverse occasioni. Ma andiamo subito a vedere cosa inserire nella nostra lista della spesa.

Ingredienti per 4 persone:

1 dentice(circa 800 gr)

60 gr capperi sotto sale

1 (circa 60 gr) cipollotto

1/2 costa di sedano

2 limoni

4 rametti di prezzemolo

2 rametti di menta

2 rametti di salvia

2 rametti di rosmarino

peperoncini 

pomodorini 

sale fino q.b.

pepe bianco q.b.

Procedimento:

Per prima cosa iniziamo a pulire il dentice, il consiglio per non disseminare squame ovunque, è quello di foderare il lavandino con carta da giornale e squamare lì il nostro dentice utilizzando o il coltello oppure l’apposito attrezzo per squamare.

Una volta che il dentice è ben squamato, priviamolo delle interiora, per me questa è la fase più difficile 🙁  laviamolo e puliamolo bene sia dentro che fuori ed asciughiamolo.

Passiamo a preparare gli altri ingredienti, iniziamo con i capperi, laviamoli sotto acqua fredda corrente ed asciughiamoli con carta da cucina assorbente, facciamo la stessa cosa con la salvia, il rosmarino, la menta, il prezzemolo, il sedano ed il cipollotto.

A questo punto quando tutto è pulito e ben asciugato possiamo mettere nella pancia del dentice sia la salvia che il rosmarino,  eliminiamo le radici e le parti verdi del cipollotto e  tritiamolo grossolanamente con la menta, il prezzemolo ed il sedano.

Laviamo con cura i limoni ed asciughiamoli, spremiamo il succo di un limone e teniamolo da parte mentre con l’altro limone formiamo delle fettine sottili.

A questo punto iniziamo a scaldare il forno a 180 gradi, stendiamo sul tavolo la carta alluminio, utilizziamo due grandi pezzi e sovrapponiamoli, al centro disponiamo il dentice e irroriamolo con il succo di limone precedentemente spremuto. Cospargiamo il dentice con il trito di menta, prezzemolo, sedano, cipollotti, uniamo anche i capperi e se lo gradiamo anche due peperoncini tagliati anch’essi grossolanamente.

Prima di chiudere il cartoccio ricordiamoci di salare e pepare e di aggiungerci due pomodorini lavati ed asciugati.

Informare il nostro dentice per 30 minuti circa, prima di servire in tavola, aggiungiamo le fette di limone precedentemente preparate e buon appetito a tutti!

Come dico sempre “casa che vai, ricetta che trovi” quindi se volete fatemi avere le vostre varianti di questo piatto.

Ciao a tutti e al prossimo consiglio.

1 Commento
  1. […] Possiamo provare ad abbinare le patate di Romeo e Giulietta al dentice al cartoccio . […]

I commenti sono chiusi.