Bocconcini di Vitello con Crostini di Pane Tostato

Bocconcini di Vitello con Crostini di Pane Tostato

Questa che vi propongo è una ricetta tipica Piemontese, i bocconcini di vitello con crostini di pane. La ricetta prevede il taglio di spalla ma credo si possa anche preferire la carne di altro taglio, purchè di vitello, per la sua facilità alla cottura e perchè meno stopposa.

E’ per sei persone e ci vorrà quasi un’ora di tempo, ma sono stata assicurata che è un buon piatto gustoso e nutriente, per cui vale la pena provarlo.

Occorrente:

  • 2 kg di carne di vitello
  • 1 lt di vino bianco secco
  • 6 uova
  • 3 porri
  • 3 pomodori maturi
  • 5 scalogni
  • 2 spicchi d’aglio
  • 1 cucchiaio di olio
  • 30 gr di farina
  • alcuni ossi di vitello
  • fette di pane tostato
  • sale e pepe

Preparazione:

Mondare i porri, gli scalogni e l’aglio. Spellare i pomodori tagliarli ed eliminare i semi. Tagliare la parte verde dei porri e  fare a pezzetti. Scaldare l’olio in una casseruola e fate dorare il vitello fatto a pezzetti.

Quando sarà rosolato versare la farina a pioggia e mescolare, unire scalogni aglio pomodori e la parte bianca dei porri. Cuocere a fiamma moderata mescolando spesso, coprire e cuocere a fiamma bassa per dieci minuti.

In un’altra casseruola rosolare con un po’ di burro gli ossi fatti rompere dal macellaio al momento dell’acquisto, quando sono ben dorati aggiungere un litro di acqua il verde dei porri e cuocere a fiamma vivace per  quindici minuti per far evaporare al massimo il liquido di cottura.

A questo punto versate nella casseruola il vino, fatelo sobbollire cinque minuti perchè perda la sua acidità poi filtrare il tutto e versare il liquido nella casseruola con la carne e verdure.

Coprire e lasciar cuocere adagio per circa un’ ora. A fine cottura fate in modo che vi sia abbondante salsa nella casseruola.

Estrarre la carne,metterla in un piatto da portata fondo e tenetela al caldo.

Friggere le uova e adagiarle sul pane. Passate la salsa e versatela sulla carne. Si possono aggiungere a piacere delle patate cotte al vapore.

Servite in tavola e buon appetito.

Grazie e alla prossima ricetta.

I Commenti sono chiusi.