Manzo Ripieno a Fette

La carne in generale non dovrebbe mai mancare sulla tavola almeno una o due volte la settimana. Il suo consumo assicura un ottimo contenuto di ferro decisamente superiore a quello di origine vegetale, inoltre viene assorbito in proporzioni nettamente superiore a parità di ferro.

La carne di manzo ripieno o non, è ricca e con l’aggiunta dell’elevato valore proteico, è particolarmente adatto all’alimentazione di sportivi, di bambini in fase di crescita perchè stimola la secrezione dell’ormone della crescita, e delle donne in gravidanza.

Fatta la dovuta conoscenza per l’alimento di cui ci occuperemo oggi, aggiungerò solo che a prescindere dalla sua importanza nella dieta di ognuno di noi, una bella fetta di manzo ripieno è di ottimo sapore e una bontà per gli occhi.

Premetto che la ricetta che sto per proporvi è fatta di una sola fetta grande arrotolata, ma si può benissimo variarla con tante fettine, tante quante sono le persone a tavola, e quindi a vostro piacimento.

La ricetta e gli ingredienti :

  • 600 g di polpa di manzo una fetta sola
  • 50 g di parmigiano grattugiato
  • 50 g di prosciutto crudo
  • 50 g di pancetta
  • 50 g di lingua salmistrata
  • 1/2  cipolla
  • 2 uova
  • 1 cucchiaio di farina
  • prezzemolo
  • brodo
  • qb sale
  • qb pepe
  • qb olio

Preparazione :

Battere le uova con la farina, il formaggio, il prezzemolo tritato e magari una cucchiaiata di latte, salare e fare una normale frittata.

Manzo ripieno a fetteMettere la bisteccona sul tagliere, salare e pepare, adagiarvi sopra la frittata, coprire con le fettine di lingua e di prosciutto. Arrotolarla bene su se stessa in modo da non fare uscire il ripieno e legarla con l’apposito filo da cucina.

Far soffriggere in una pentola l’olio con la pancetta e la cipolla sottile, mettere poi la carne, farla rosolare rigirandola su se stessa da tutte le parti e salarla e peparla poi aggiungere un bicchiere di brodo. Cuocere a fuoco lento ed eventualmente all’occorrenza, ancora del brodo.

Tagliare a fette il manzo e servirla con tanta verdura fresca a vostro piacimento.

Grazie per avermi seguita. Alla prossima.

I commenti sono chiusi.

Vai alla barra degli strumenti