Come Fare delle Squisite Meringhe

Come Fare delle Squisite Meringhe

La ricetta delle meringhe è semplicissima e possiamo utilizzarla ogni qualvolta che ci avanzeranno degli albumi dopo averne usato i tuorli per qualche altra ricetta. Il più delle volte gli albumi finiscono nel nostro lavello oppure direttamente nel sacchetto dell’umido.

Gli Spumini sulla Teglia per la cotturaIo consiglio invece di utilizzare gli albumi perchè sono molto magri ma ricchi di proteine e sali minerali, contribuiscono inoltre allo sviluppo muscolare, ricordarsi però di non consumarlo crudo.

Per quattro chiare d’uovo ci vorranno quattro cucchiai di zucchero un pizzico di sale e della panna montata per guarnire e ostie.

Portare gli albumi a temperatura ambiente e poi cominciate a montarle con uno sbattitore elettrico, per facilitare l’operazione aggiungete il pizzico di sale. Incorporate molto lentamente lo zucchero a velo. Continuate a montare gli albumi fino a rendere il composto bello fermo, a neve, come si usa dire.

Una volta finito di montare, foderate una teglia con carta da forno poi con una tasca da pasticcere e formate le meringhe a piacere poggiando su ogni ostia. Nel caso non abbiate la tasca, nessun problema, potrete sempre utilizzare il cucchiaio.

Delle Squisite MeringheMettere in forno appena tiepido e lasciar cuocere le meringhe fino a quando non avranno preso la giusta consistenza. la temperatura in forno ventilato deve raggiungere i 9o gradi , occorreranno all’incirca tre ore.

Terminata la cottura ,togliere dal forno e lasciar raffreddare le meringhe, o se volete potete chiamarle anche spumiglie o spumini. A questo punto montate la panna a neve ben ferma e decorate i dolcini a piacere, saranno una bontà.

Questi dolci possono essere anche la base per preparare delle favolose torte meringate.

Alla prossima!

I commenti sono chiusi.