Pasta ai Frutti di Mare

Pasta ai Frutti di Mare

Oggi vi voglio illustrare la ricetta per la pasta ai frutti di mare, perchè essi sono poveri di grassi ma ricchi di OMEGA 3 ed in assoluto ricchi di proteine nobili.

Tutti buoni motivi per portare in tavola un ottimo piatto ricco e nutriente, nonchè piatto unico e di facile preparazione!

Pennette ai Frutti di MarePer quattro persone propongo :

  • 300 g di pennette oppure la pasta che più vi aggrada
  • 200 g di ciuffi di calamari o seppioline
  • 200 g di code di gamberi
  • 200 g di filetti di pesce misti tipo sogliola, branzino, branzino
  • 400 g di vongole
  • 1 melanzana piccola
  • 150 ml di vino bianco
  • 250 g di pomodorini
  • 60 g di olive taggiasche
  • 3 spicchi di aglio
  • 4 cucchiai di olio d’oliva extra vergine
  • 1 peperoncino rosso piccante
  • prezzemolo, sale pepe Q.B.

Cottura delle VongoleMettere le vongole in acqua salata affinchè rilascino tutta la sabbia, lasciarle 2/3 ore. Poi eliminare l’acqua e metterle in padella a fuoco medio affinchè si aprino le valve. Una volta aperte staccare i molluschi e coprirli col loro liquido di cottura filtrato. Buttate eventuali conchiglie rimaste chiuse.

Cospargere di sale la melanzana fatta a rondelle per far si che perdano l’amaro.

Nel frattempo scaldate metà dell’olio in una padella e dorare gli spicchi d’aglio a fettine, aggiungere i ciuffi di calamari e cuocere a fuoco basso per una decina di minuti. Bagnate di vino bianco, abbassate la fiamma e cuocete venti minuti mescolando spesso.

Pennette ai Frutti di MareQuindi unite il peperoncino, i pomodorini fatti a pezzetti e le olive, cuocere quindi ancora per altri dieci minuti.

Intanto sgusciate le code di gamberi e tagliate a pezzetti i filetti di pesce.

Lessate la pasta e intanto e strizzate bene le fette di melanzana e friggete in olio. Aggiungete gamberi, pesce e calamari, regolate di sale e cuocere cinque minuti per insaporire il tutto che andrete ad aggiungere alla pasta cotta al dente. Con una macinata di pepe e un ciuffetto di prezzemolo, possiamo dire che il nostro piatto ai frutti di mare è pronto per essere servito ai vostri commensali.

Buon appetito.

I commenti sono chiusi.