Crostata di Lamponi

Crostata di Lamponi

Preparare una crostata di lamponi è sempre stata per i bambini la parte più interessante della cucina. Chi non ricorda della propria infanzia il gran da fare in cucina tra polveroni di farina zuccheri e quant’altro, della nonna oppure della mamma per le preparazioni di dolci in occasioni di qualche evento particolare.

Ebbene, è sulla scia di questi ricordi che oggi ho pensato di preparare la torta più buona che io ricordi, ed è appunto la crostata di lamponi. Siete pronti a prendere appunti e suggerimenti? Ok procediamo.

La base per una crostata di fruttaIngredienti per la pasta frolla:

  • 300 g di farina doppio 00
  • 2 uova intere
  • 100 g di burro di buona qualità
  • la scorza grattugiata di un limone
  • 1 bustina di vanillina
  • 1/2 cucchiaino di lievito vanigliato
  • 150 g di zucchero

Per il ripieno:

  • 500 g di lamponi maturi
  • 250 g di panna
  • 4  savoiardi

Per lo sciroppo:

  • 1/2 mezzo bicchiere abbondante di acqua
  • 50 g di zucchero
  • qualche cucchiaio di cognac

Crostata di LamponiVersate la farina a fontana sulla spianatoia, allargatela al centro e metteteci il burro a pezzetti piccoli precedentemente tirato fuori dal frigo, deve essere a temperatura ambiente.

Aggiungere lo zucchero, le uova, il sale, il lievito, la vanillina e la scorza esterna del limone.

Lavorare il tutto molto velocemente ma facendo in modo che il burro sia ben amalgamato, e ricavarne un disco di un centimetro e mezzo di spessore. Foderare una teglia imburrata. Cospargere la pasta con dei fagioli secchi  separandoli dalla torta con un foglio di carta oleata. Mettere in forno e lasciar cuocere per circa mezzora a calore moderato.

Togliere la torta dal forno (buttare i fagioli) e posarla su un piatto da portata. Mettere sul fondo dei savoiardi sbriciolati poi sopra posarvi i lamponi precedentemente conditi con uno sciroppo ottenuto sciogliendo i 50 g di zucchero con acqua e cognac. Ricoprire di panna montata e qualche altro lamponi per guarnire.

P.S. Se lo desiderate, potrete arricchire la torta non solo di lamponi, ma con un misto di mirtilli o anche more (ci sono confezionati e surgelati anche al supermercato, vanno solo scongelati)

I commenti sono chiusi.