Sfogliata ricca con sorpresa

sfogliata ricca con patateDopo aver visto come si prepara una buona focaccia morbida e dopo aver gustato la torta rustica di Anna, ecco un’altra velocissima ricetta,  la sfogliata ricca con sorpresa, di ricco ha solo il titolo in quanto in realtà con pochi ingredienti otterremmo un piatto unico a basso costo e molto gustoso. Ho scoperto questa ricetta nel maggio del 2002  sulla rivista “Cucina moderna” e da allora ogni tanto la preparo soprattutto se ho ospiti improvvisi o semplicemente se ho poco tempo da dedicare alla cucina. Ora andiamo a  vedere nel dettaglio cosa ci occorre per preparare le sfogliata ricca con sorpresa e soprattutto andiamo a scoprire l’ingrediente a sorpresa.

Ingredienti per 6 persone:

2 rotoli di pasta sfoglia (Per fare prima si possono utilizzare quelli già pronti)

patata200 gr di gorgonzola 

4 cucchiai di pangrattato

1 patata lessata (Eccolo qui il nostro ingrediente a sorpresa che renderà la nostra sfogliata davvero unica)

1 uovo

latte q.b.

Procedimento:

Per prima cosa prendiamo una padellina antiaderente e versiamoci il pangrattato, facciamolo tostare, quando è ben tostato spegniamo la fiamma e lasciamolo raffreddare. Intanto dalla pasta sfoglia ritagliamo due dischi, il primo più grande, circa 24 cm, il secondo più piccolo di circa 22 cm.

Prendiamo uno stampo di 22 cm circa, foderiamolo con carta da forno ed adagiamoci dentro il primo disco, quello più grande, con l’aiuto di una forchetta bucherelliamo la superficie della pasta sfoglia, spargiamoci sopra metà della quantità di  pangrattato precedentemente tostato ed ormai freddo e riponiamo il tutto in frigorifero.

Mentre lessiamo la patata,  facciamo ammorbidire a temperatura ambiente il gorgonzola, in una terrina uniamo al gorgonzola ammorbidito l’albume dell’uovo leggermente sbattuto e lavoriamo il formaggio con un cucchiaio di legno fino a che non diventa una crema. Quando la patata è pronta, tagliamola a cubetti ed uniamola alla crema di gorgonzola.

Togliamo dal frigo lo stampo con la pasta sfoglia e stendiamoci sopra la crema di gorgonzola, spolverizziamo con l’altra metà di pangrattato tostato e copriamo il tutto con la sfoglia più piccola, quella da 22 cm. Per meglio far aderire le due sfoglie, inumidiamo il bordo e aiutandoci con le dita facciamo una leggera pressione affinchè le due sfoglie non sono ben legate l’una all’altra.

Ora in un recipiente diluiamo il tuorlo dell’uovo con un pochino di latte e spennelliamolo sulla superficie della sfoglia.

Passiamo la nostra sfogliata ricca in forno preriscaldato a 200 gradi per circa 25 minuti, ricordiamoci di lasciarla raffreddare almeno 5 minuti prima di servirla in tavola.

Come dico sempre “casa che vai, ricetta che trovi” quindi se volete, fatemi avere le vostre varianti della mia sfogliata ricca a sorpresa.

Un saluto a tutti e al prossimo consiglio.

1 Commento
  1. […] come per la sfogliata ricca con sorpresa, anche per la mattonella golosa uno dei principali ingredienti è il gorgonzola ma allora andiamo a […]

I commenti sono chiusi.