Crocchette di Funghi e Formaggio alla mia Maniera

Crocchette di Funghi alla mia ManieraLe crocchette di funghi e formaggio alla mia maniera, non sono altro che un’alternativa alle polpette fatte al solito modo, cioè con la carne, e quindi possiamo  sostituire la stessa oppure semplicemente alternale a polpettine di funghi e formaggio, che sono altrettanto gustose e nutrienti, oltre che piacevoli e profumate.

Il loro apporto calorico essendo molto limitato, 100 gr di funghi contengono appena 22 Kcal, fa di questo piatto l’ideale per non appesantirsi magari dopo un primo piatto già ricco di per se.

Andiamo dunque a guardare da vicino come preparare le crocchette di funghi e formaggio.

Occorre acquistare:

  • 500g di funghi freschi
  • 100g di formaggio emmental
  • 50g di parmigiano grattugiato
  • 50g di farina
  • 100g di burro
  • 2 uova
  • 2 bicchieri di latte
  • 1/2 bicchiere di olio
  • pangrattato q.b.
  • sale e pepe

Preparazione:

Lavare in abbondante acqua e risciacquare più volte i funghi e tritarli. Farli cuocere con poco burro per una mezz’ora a fuoco moderato.

A parte far sciogliere mezzo etto di burro in una casseruola, stemperarvi la farina energicamente per non far formare grumi e diluire con il latte caldo poco per volta sempre mescolando. Salare e pepare la besciamella ottenuta, quindi dopo pochi minuti toglierla dal fuoco.

In una terrina mettere i funghi e unire la besciamella, l’emmental tagliato a pezzettini piccoli, il parmigiano grattugiato e un uovo, salare. Mescolare bene il tutto per amalgamare gli ingredienti.

Con questo composto fare delle palline e schiacciarle un po’ con le mani. Passare le palline nell’uovo e nel pangrattato.

Far scaldare il restante burro e l’olio in una padella antiaderente e friggere le crocchette fino a dorarle. Sgocciolarle bene e posarle su carta assorbente da cucina per eliminare l’unto in eccesso.

Si possono poi servire con un piatto di verdure cotte oppure un insalata lattuga e pomodorini, con un filo d’olio evo.

Mi auguro siano di vostro gradimento. Grazie e alla prossima.

I commenti sono chiusi.