Preparare la Paella con Pollo

Preparare la Paella con Pollo

Oggi desidero proporvi questo famoso piatto tipico di Valencia. Il vocabolo paella, prende il nome da padella ma con due manici laterali anzichè un manico lungo. Essa è costituita principalmente da ferro oppure di ghisa. Ma noi in Italia abbiamo sostituito questo materiale della padella con leghe metalliche resistenti al calore ma, antiaderenti e più facile da pulire, per cui andrà benissimo anche per la nostra Paella con Pollo.

Peperoni della Paella con PolloPiatto unico in quanto contiene proteine, grassi, carboidrati, ferro, potassio e vitamine. Ricetta per quattro persone.

  • un bel pollo grande da fare a pezzi
  • 8 pomodorini
  • 1 peperone arancione
  • 6 peperoncini verdi dolci
  • 2 spicchi d’aglio
  • 3 bicchieri di riso (scegliere quello che non scuoce)
  • 1 pizzico di zafferano
  • 1 cucchiaino di paprica forte
  • 3 carciofi (anche surgelati vanno bene)
  • olio e sale.

I Carciofi nella Paella con PolloPreparazione:

Scaldare in padella 100 ml  di olio, unire lo zafferano e la paprica, stemperate e fate dorare i pezzi di pollo per dieci minuti.

Togliere il pollo e nello stesso condimento fate saltare per dieci minuti i peperoni lavati e fatti a pezzetti, i carciofini a spicchi senza barba e senza foglie dure, i pomodorini  e l’aglio.

Rimettere il pollo in padella salate e unito il riso,mescolate e fatelo leggermente tostare, poi bagnare con un bicchiere di vino bianco.

Cuocere a fuoco basso per cinque minuti, aggiungere sei tazze di acqua bollente,coprire e continuare la cottura senza mescolare per dieci minuti ancora. Spegnere il fuoco,fare riposare coperto per ulteriori dieci minuti, dopo di che servire in tavola. Anche se non è la rinomata Paella della Valencia vi assicuro che saranno tutti soddisfatti del risultato eseguito.

Buon appetito.

 

I commenti sono chiusi.