Come fare in casa una crema anti-età naturale

Ciao amiche come promesso dopo l’articolo su come preparate un latte detergente antiossidante , oggi vi propongo un articolo su come fare in casa una crema anti-età naturale.

Oggi prendersi cura di se stessi è diventato fondamentale ma per farlo bisogna sostenere dei costi alle volte anche esorbitanti ecco perchè nasce questo spazio dedicato alla cosmesi fai da te.

Creare cosmetici in casa è possibile, economico ed in certi casi è semplicissimo.

Ecco cosa ci occorre per la nostra crema anti-età:

Burro 25gr
Limone 25gr

Procedimento:

Pesare gli ingredienti di cui sopra, metterli in un recipiente resistente al calore, possibilmente in vetro da fuoco in modo da consentire la visione del fenomeno che avverrà all’interno.

Fondere il burro a fiamma bassa,aiutandosi con l’azione meccanica di un cucchiaino, man mano che si fonde il burro diventa limpido, a limpidezza inserire a gocce il succo di limone fino ad esaurirne la quantità indicata,senza mai smettere di mescolare.

Questo movimento di mescolatura ci permette intanto di omogeneizzare meglio il limone nel burro ed in secondo luogo di evitare che si attacchi sul fondo del recipiente.

A completo inserimento del quantitativo di limone indicato, spegnere il gas e continuando a mescolare portarlo a completo raffreddamento, quindi a temperatura ambiente.

Se ne otterrà un’emulsione semi fluida senza conservanti.

Perchè abbiamo usato il burro ed il limone per ottenere la nostra crema anti età?
Il burro consente di veicolare il succo di limone, vitamina C (ACIDO ascorbico) allo stato puro, La vitamina C è un antiossidante e un anti radicali liberi; questa funzione limita il formarsi di rughe d’espressione  consentendo un aspetto più tonico e luminoso.

creme-viso-fai-da-te anti-etàConsigli su come applicarla:

Prelevare ed applicare, sulle parti interessate , una piccola quantità di prodotto, massaggiare in senso circolare fino a completo assorbimento della crema.
Si raccomanda di applicare la crema preferibilmente solo di sera e a seguito di un’attenta pulizia della parte da trattare.

Continuate a seguirmi e non esitate a propormi le vostre ricette fai da te.

Ai prossimi consigli! 🙂

2 Commenti
  1. stefania dice

    la devo provare…grazie

I commenti sono chiusi.