Orata con Finocchi ed Erbe Aromatiche

Orata con Finocchi ed Erbe Aromatiche

Giorni fa’ sfogliando vecchie riviste mi sono imbattuta in un piatto che mi ha veramente incuriosita, l’orata con finocchi ed erbe aromatiche. Siccome adoro il pesce mi sono addentrata nella lettura della ricetta.

Era un piatto con una bella orata con aroma e limone, fin qui niente di nuovo, ma la parte curiosa è stata l’aggiunta dei finocchi. Incuriosita ho deciso di cucinarla. Ebbene il risultato è stato fantastico. Per cui oggi ho deciso di rendervene partecipe. Cucineremo insieme l’orata con finocchi, limoni ed erbe aromatiche.

Occorre comperare per quattro persone:

  • 1 Orata di 700 g
  • 1 spicchio d’aglio
  • 1 mazzetto di erbe aromatiche (timo, rosmarino e alloro)
  • 1 limone
  • 2 finocchi
  • 1/2 bicchiere di vino bianco secco
  • olio di oliva
  • sale
  • pepe nero

Prepariamo:

Preriscaldare il forno a 180° Puliamo l’orata accuratamente; con la forbice tagliamo le pinne, poi desquamare sotto l’acqua corrente con l’apposito attrezzo, incidiamo con la forbice sotto la pancia del pesce fino ad arrivare alla testa, facciamo un bel taglio per rimuovere dal ventre le interiore. Sciacquare perfettamente  sotto l’acqua corrente per eliminare ogni impurità.

In una padella antiaderente facciamo rosolare per cinque minuti in quattro cucciai d’olio d’oliva. Poi versiamo il vino bianco, salare, pepare e farla cuocere ancora un po’ di minuti.

Puliamo i finocchi che taglieremo a spicchi e andiamo a disporre sul fondo di una teglia appena unta di olio d’oliva. Andiamo a tritare gli aromi e lo spicchio d’aglio; tagliamo il limone a fettine sottili.

Versiamo il fondo di cottura dell’orata sui finocchi e adagiare l’orata, distribuire le fette di limone e qualche foglia d’alloro,cospargere il trito di erbe e un filo d’olio.

Andiamo a infornare per 20 minuti a 180°. Ora la nostra orata è pronta per essere sfilettata e servita.

Mi auguro sia piaciuta anche a voi che mi seguite.

Grazie e alla prossima.

PS: possiamo sostituire i finocchi con patate e qualche pomodorino.

I commenti sono chiusi.

Vai alla barra degli strumenti