Torta morbida al limone della Tata

torta morbida al limoneDopo i  Babbà della Tata, vi propongo la ricetta della torta morbida al limone della Tata e sono certa che soddisferà anche i palati più esigenti, è deliziosamente morbida ed il limone conferisce a questa torta un sapore indescrivibile. Andiamo a vedere nel dettaglio cosa ci occorre per preparare la torta morbida al limone.

Questa ricetta come quella delle ciambelle e quella dei tartufi me le ha passate la mia amica Tata e devo dire che ognuna di queste ha il suo perchè anche se la mia preferenza cade per i Babbà della Tata.

Ringrazio la mia amica per condividere con me le sue prelibatezze e per permettermi di scoprire continuamente abbinamenti nuovi e ricette insolite. Ora andiamo a vedere nel dettaglio cosa ci occorre per preparare la torta morbida al limone della Tata.

Ingredienti:

120 gr di Farina 00

limoni250 gr. di Burro

250 gr. di Zucchero semolato

4 Uova

1 bustina di Lievito in polvere

2 Limoni  (scorza e succo) – Io ho usato 5 lime

120 gr di Maizena

zucchero a velo q.b.

Procedimento:

Il procedimento per la torta morbida al limone è veramente semplice, per prima cosa pesiamo tutti gli ingredienti e teniamoli a portata di mano sul tavolo di lavoro, procuriamoci una ciotola abbastanza capiente, togliamo il burro dal frigo e facciamolo ammorbidire a temperatura ambiente e versiamolo nella ciotola, aggiungiamo 125 gr di zucchero (la metà di quello totale) e aiutandoci con uno sbattitore elettrico procediamo ad amalgamare bene i due componenti.

Quando otteniamo un composto liscio e spumoso aggiungiamo i 4 turoli e  la scorza dei due limoni e continuiamo a sbattere, setacciamo la farina, la maizena ed il lievito ed aggiungiamoli al composto.

Montiamo a neve i 4 albumi con gli altri 125 gr di zucchero, quando gli albumi saranno quasi montati a neve, aggiungiamo il succo di limone. Quando otteniamo un composto abbastanza denso e spumoso lo aggiungiamo delicatamente al composto precedentemente preparato ed amalgamiamo tutti gli ingredienti avendo l’accortezza di non smontare gli albumi.

Foderiamo una  tortiera di circa 22-24 cm con carta da forno e trasferendo il composto nella tortiera, facciamo cuocere in forno preriscaldato a 180 gradi per 60 minuti. Come sempre vi suggerisco di verificare la cottura con uno stecchino da inserire all’interno della torta, se uscirà completamente asciutto allora la nostra torta è pronta.

A questo punto sforniamo la torta morbida al limone della Tata e lasciamola riposare. Prima di servire spolveriamo la torta con lo zucchero a velo ed ecco pronto il nostro capolavoro.

Come dico sempre “casa che vai ricetta che trovi” quindi se volete, fatemi avere le vostre varianti della torta morbida al limone.

Buona domenica a tutti e al prossimo consiglio

I commenti sono chiusi.