Come eliminare le macchie dalle moquette

macchieDopo aver visto come pulire il pavimento in ceramica o grès, come pulire il pavimento in cottocome pulire il pavimento in linoleumcome pulire il pavimento in marmo e come pulire la moquette, oggi vedremo come eliminare le macchie dalla moquette.

Inizio con il dirvi che in questo caso utilizzerò come fonte un manuale che si intitola “il libro della casa” di Candela Bettelli, per me è un valido alleato,  mi è stato molto d’aiuto in diverse occasioni, ma ora entriamo nel dettaglio e vediamo come eliminare le macchie dalla moquette.

Diverse possono essere le macchie da eliminare dalla moquette, ne vedremo alcune di seguito:

MACCHIE DI:

  •  Bevande zuccherine. Per eliminare questo tipo di macchie è necessario utilizzare un detergente per moquette diluito con acqua, lo versiamo sulla macchia e risciacquiamo.
  • Birra. Basterà tamponare la macchia con acqua gassata ed aspettare che si asciughi.
  • Caffè. Diluiamo alcool ed aceto bianco in parti uguali, strofiniamo sulla macchia di caffè e risciacquiamo con acqua.
  • Gelato. Anche in questo caso così come nel caso di macchie di bevande zuccherine, è necessario utilizzare un detergente per moquette diluito con acqua, lo versiamo sulla macchia e risciacquiamo.
  • Inchiostro. Il segreto è intervenire repentinamente, tamponiamo con acqua gassata e risciacquiamo con acqua tiepida.
  • Latte. Tamponiamo con acqua minerale gassata e sciacquiamo, poi dobbiamo ripassare sulla macchia con il detergente per moquette diluito con acqua ed infine risciacquiamo.
  • Rossetto. Questo tipo di macchie devono essere semplicemente tamponate con acetone.Macchie di sangue. Prima di tutto dobbiamo assorbire con uno straccio e poi tamponare con aceto bianco.
  • Smalto per unghie. Anche in questo caso così come per le macchie di rossetto, dobbiamo semplicemente tamponare con acetone.
  • Unto. Per prima cosa dobbiamo coprire con saponaria, poi mettiamo sopra la macchia una carta assorbente e passiamo il ferro da stiro tiepido, cambiamo la carta assorbente e ripetiamo l’operazione fino a quando la carta non è ben pulita.
  • Uovo. Per eliminare queste macchie dalla moquette, dobbiamo diluire 1 cucchiaio di sale in un bicchiere di acqua e tamponare, infine risciacquiamo con acqua pura.
  • Urina. Può capitare soprattutto a chi ha bambini piccoli in casa di trovarsi macchie di urina sulla moquette ed allora cosa possiamo fare? Per prima cosa tamponiamo con acqua gassata, sciacquiamo e tamponiamo con detergente per moquette diluito con acqua ed infine risciacquiamo.
  • Vernice. Dobbiamo semplicemente tamponare con acetone.
  • Vino. In questo caso utilizziamo acqua ossigenata o glicerina, mescoliamo a pari quantità di acqua e tamponiamo.

Ho pensato di inserirvi questi esempi di macchie, se ce ne sono alcuni che vi interessano e non sono presenti in questo elenco scrivetemi pure e provvederò ad aggiungerle.

Un saluto a tutti e al prossimo consiglio.

2 Commenti
  1. Daniela Guasco dice

    Ciao Teresa, mi è capitato con le macchie di urina, ho tamponato con acqua e ammoniaca e poi diluente per moquette, mi è anche capitato di dover pulire cera di una candela che si era rovesciata…non ti dico la fatica comunque ho tolto il grosso ho pulito con trielina per eliminare la parte grassa, poi acqua e ammoniaca ed infine acqua e aceto, io ho una moquette rasa e stretta è più facile da gestire e mantenere, ma mi avvalgo di un aiuto robot con detergente in polvere secco da cospargere lasciare in posa e aspirare, una cannonata pulisce deterge e profuma…

  2. MariaTeresa dice

    Ciao Dany, si molte persone che conosco e che hanno la moquette utilizzano detergenti in polvere secchi e si trovano benissimo, per fortuna molte moquette “moderne” sono anti macchia e già di per sè è di grande aiuto.

I commenti sono chiusi.