Come fare una buona salsa di Pomodoro con Aglio e Basilico

Rosolare l'aglio nell'olio di semiCome fare una buona salsa di Pomodoro

Oggi vi spiegherò come realizzare una buona salsa di pomodoro per condire la vostra pasta preferita!

Si tratta di una ricetta elementare, la base di innumerevoli altre ricette.

Prima di tutto vi occorre il pomodoro, potete acquistare una confezione di pomodori in scatola o se preferite anche freschi. Vi sconsiglio caldamente di comprare la passata pronta in quanto probabilmente del pomodoro trovereste solo il colore e l’aroma aggiunto.

Cuocere il pomodoro insieme al basilicoProcuratevi un pentolino della dimensione adatta a contenere la salsa che volete preparare, versatevi un filo di olio di semi (girasole o mais) preferibilmente non extravergine di oliva in quanto ad alte temperature rilascia sostanze dannose esattamente come l’olio di palma.

Accendere il fuoco sotto al pentolino a temperatura minima e sbucciate l’aglio, togliete per bene ogni traccia di buccia, quindi premete l’aglio col polso con energia ma senza spappolarlo, o se preferite tagliatelo a fettine, quindi adagiatelo nel pentolino.

Lasciate rosolare bene l’aglio assicurandovi che imbrunisca in modo omogeneo, mi raccomando l’aglio deve essere leggermente bruno non bruciato.

Quando il colore dell’aglio è diventato bruno potete buttarlo o se ne apprezzate il sapore lasciatelo, quindi unite con cautela tutto il pomodoro al pentolino, se si tratta di pomodoro fresco è opportuno tagliarlo o passarlo prima.

Come fare una buona salsa di PomodoroLasciar cuocere a fuoco lento per almeno 15 minuti, quindi aggiungere il basilico, un pizzico di sale ed assaggiare. Il sapore deve essere leggermente acidulo, qualora i pomodori non fossero maturati al sole potrebbe essere necessario aggiungere un pizzico di zucchero.

Lasciate cuocere sempre a fuoco lento e mescolando di tanto in tanto fino a raggiungere la consistenza desiderata, nel caso di pelati potrebbe volerci un’altra mezz’ora, se si trattasse di una passata già pronta anche solo 5 minuti. Una buona salsa di pomodoro non deve essere troppo acquosa ma nemmeno troppo asciutta.

Aggiungete quindi a piacere un filo di olio extra vergine di oliva, a freddo per mantenere intatto sapore e principi nutritivi. Quindi versare a piacere il sugo ancora caldo sulla vostra pasta.

I commenti sono chiusi.