Cheesecake al Cocco – il Mito, le Originini e la Tradizione

Torta Cheesecake al CoccoCheesecake al Cocco – il Mito, le Origini e la Tradizione

La Cheesecake al cocco è un dolce le cui origini sono contese da molteplici paesi, in realtà non si hanno notizie certe che ne attribuiscono questa origine, se non il ci piace pensare che fosse.

La tradizione lo gradisce e lo percepisce come dolce tipico statunitense.

Io l’ ho fatta e desidero condividere con voi amici, questo dolce veramente squisito, è una Cheesecake al cocco.

Vi elenco in fila i vari ingredienti che la compongono :

  • 250g  di biscotti secchi, meglio se al cioccolato
  • 150g di burro
  • 1 cucchiaio di miele
  • 300g di panna fresca da montare
  • 1 yogurt al cocco
  • 100g di zucchero (io personalmente lo sostituisco con 30 gr di Stevia)
  • 10g di gelatina in fogli, in altre parole, colla di pesce
  • 2 cucchiai colmi di farina di cocco
  • 2 cucchiai di latte
  • 250g di formaggio Philadelphia
  • 100g di cioccolato fondente

La base per la Cheesecake al CoccoPreparare la base:

Tritare i biscotti, se avete a disposizione il classico tritatutto elettrico, fate in modo di non polverizzarli, ma lasciate la granella appena un pò grossa. Se non siete fornite di tritatutto, non c’è problema, basta mettere i biscotti su un foglio di carta pulito, adagiare i biscotti, piegare il foglio a metà e schiacciare aiutandosi con una bottiglia o un mattarello.

Sciogliere quindi il burro a bagno maria oppure al microonde. Dopo di che aggiungere una cucchiaiata di miele.  (facoltativo) ed unire il tutto ai biscotti tritati.

Foderare con carta da forno una tortiera di cm 22, io uso quella con la chiusura a leva.

Adagiare l’impasto di biscotti in teglia e schiacciando bene con un cucchiaio, spianare il tutto in modo possibilmente uniforme. Mettere in frigo per almeno 30 minuti.

Farcitura della CheesecakePreparare la farcitura:

Montare a neve la panna con lo zucchero, unire lo yogurt, aggiungere la Philadelphia quindi la farina di cocco ed il cioccolato tritato a scaglie.

Preparare a parte la colla di pesce, ammorbiditela tenendola in ammollo per 10/15 minuti in acqua tiepida quindi strizzatela e scioglietela completamente insieme ai 2 cucchiai di latte, nel microonde in un contenitore di vetro per 10 secondi.

Quando la colla sarà sciolta unitela anch’essa all’impasto.

Tirare fuori la teglia dal frigo e versare la farcitura sulla base di biscotti. Riporre in frigo per almeno 3 ore.

Spero sia anche di vostro gradimento.

I commenti sono chiusi.