Frittata di Verdure Miste

La frittata di verdure miste è una delle tantissime ricette fatte di pietanze semplici, ma non per questo prive di originalità. Un piatto ricco di nutrienti oltre che dal costo abbastanza contenuto. Quindi con un pò di fantasia nello scegliere gli ingredienti giusti nel realizzarle, e possiamo ottenere un piatto diverso dalla solita routine. Detto ciò voglio proporvi la frittata in cui potrete utilizzare anche verdure rimanenti dal pasto precedente quali spinaci, carote, zucchine ecc.

A questa frittata di verdure si possono aggiungere altri ingredienti quali fagiolini, pomodorini, oppure dei funghi già cotti oppure pezzetti di peperoni.

Pelare una cipolla della parte esterna e tagliarla sottilmente. fatela appassire in un tegame con del burro o dell’olio. Rendere a pezzetti tutte le verdure che avete racimolate e versatele sulla cipolla appassita e fatele colorire a fuoco allegro mescolando di continuo,aggiungere sale e pepe e fatele stufare a  fuoco moderato per    una decina di minuti.   Appena cotte le verdure risulteranno cotte aggiungere una manciata di basilico a pezzettini.

In una terrina rompere quattro uova salare e pepare, sbatterle molto bene con la frusta o con la forchetta e dopo di che versarvi dentro tutte le verdure preparate nel tegame. Mescolate il composto accuratamente per amalgamare gli ingredienti.

Mettere al fuoco una padella per friggere, che sia di ferro oppure antiaderente e versarvi l’olio, io consiglio quello di arachide.

Una volta che l’olio sarà ben caldo versare il composto di verdure e uova. Cuocere la frittata da entrambi i lati. Per girare la frittata aiutarsi con un piatto per capovolgerla a metà cottura.

Travasarla su carta assorbente per eliminare l’olio in eccesso e renderla più digeribile e gustosa. Disporre poi su un piatto da portata e servire calda e profumata. Guarnire con ciuffetti di basilico.

Con questa pietanza avremo anche modo di far gustare le verdure a bambini un pò reticenti al consumo di tali alimenti. Grazie per avermi seguita fin qui.

Alla prossima!!!!

I commenti sono chiusi.