Come occuparsi di Lavare le Tende

Come Lavare le TendeCome occuparsi di Lavare le Tende

Ecco amiche un problema comune a molte donne, lavare le tende o tendoni. Nell’arco di un anno hanno bisogno di lavaggi accurati almeno due o tre volte. Nel periodo invernale diventa quasi indispensabile per via del riscaldamento dei termosifoni, degli odori di cucina che nonostante le cappe che funzionano, nulla vieta agli odori di restare appiccicati al tessuto, specialmente in cucina. Senza calcolare la polvere o il fumo delle sigarette, oppure nel caso aveste un camino, potrebbero ingiallire e restare maleodoranti.

Se decidiamo di portare tutte le tende in lavanderia allora non c’è problema verranno lavate da persone competenti e del mestiere (a volte con delle sorprese). Resta però la questione costo che non sempre siamo disponibili ad una cifra del genere. 

Sganciare le TendeMa se volessimo lavare i tendoni in casa per risparmiare e fare in modo che risultino pulite e profumate come quelle della lavanderia?

Allora non ci resta altro da fare che armarci di buona volontà ed iniziare a sganciarle dai bastoni e portarle nella zona lavatrice.

Tutto sommato non è difficile e potremo dire dopo: POSSO FARE ANCH’IO.

Se le tende sono fornite di etichette per il lavaggio, assicuriamoci che NON ci sia una X, in questo unico caso allora è necessario porle in lavanderia per un lavaggio a secco, se troviamo il disegno di un recipiente con al centro un numero vuol dire che può essere trattato con acqua alla temperatura del disegno.

Lavare le Tende in Lavatrice

Inseriamo una tenda nel cestello facendo in modo che l’acqua non superi la metà capacità del cestello, utilizziamo detersivi liquidi non troppo aggressivi e senza esagerare.

Se le tende sono molto sporche possiamo utilizzare il prelavaggio, per le tende bianche usiamo un detersivo con agenti sbiancanti a base di ossigeno, ci sono diversi prodotti del genere sul mercato. Se sono colorate utilizziamo un sapone per panni colorati, sempre sapone liquido.

Nel caso ci sia qualche macchia, prima di inserirle in lavatrice sarà bene strofinare la stessa con sapone di marsiglia e lasciare agire sullo sporco una mezz’oretta.

Per sbiancare le tende bianche, non usare la candeggina perchè stese al sole potrebbero ingiallire facilmente.

Finito il ciclo di lavaggio stendere le tende ancora umide in modo che il loro peso contribuiscano a stendere le pieghe e facilitare così lo stiro.

Spero vi sia stata utile, alla prossima.

I commenti sono chiusi.