Risotto con Spiedini di Mare

Risotto con Spiedini di MareRisotto con Spiedini di Mare

Il pesce come alternativa alla carne è stata e sempre sarà, la scelta migliore a mio avviso, in quanto i frutti di mare hanno proprietà nutrizionali eccellenti per le grandi quantità di proteine, per le bassi quantità di grassi e l’alto livello di vitamine e sali minerali essenziali, nonchè elevata quantità di omega 3.

Un buon risotto con spiedini di mare dunque, rappresenta quanto di meglio possiamo preparare per la nostra famiglia. Ancora una volta vi invito a seguire questi facili consigli per preparare quanto detto.

Di solito gli spiedini di mare sono composti con molta fantasia per il gran numero di pesce a disposizione e allora prepariamoli a seconda del nastro gusto. Io provo a darvi degli spunti.

Occorrono:

  • 200 g di vongole sgusciate
  • 200 g di seppioline
  • 200 g di pesce spada
  • 200 g di salmone
  • 8 gamberi
  • 1 peperone giallo
  • 1 peperone rosso
  • 2 zucchine
  • olio extravergine d’oliva
  • aromi tipo alloro, rosmarino, salvia, timo
  • 1 cipolla piccola
  • 300 g di riso per risotto
  • 1 cucchiaiata di passata di pomodoro
  • 1/2  bicchiere di vino bianco secco

Come preparare gli spiedini:

Infilzare negli spiedini di legno o se li avete di acciaio, alternate pezzetti di pesce a pezzetti di verdura fino alla fine degli ingredienti a disposizione:  mettere in una padella capiente l’olio, aggiungere le erbe aromatiche tritate, lasciare insaporire poi mettere gli spiedini e fate rosolare su ogni lato. Sfumate con del vino bianco, salare, pepare e coprire la padella. Cuocere a fuoco dolce ancora quindici o venti minuti.

Mentre vanno gli spiedini,tagliamo a fettine le cipolle nell’olio,quando sarà appassita unite la passata di pomodoro e il riso. Amalgamate bene gli ingredienti poi bagnate con del vino bianco secco, una volta evaporato,unite del brodo bollente, salate, pepate e terminate la cottura. Cinque minuti prima aggiungere le vongole cotte e sgusciate.

Trasferite il risotto su un bel piatto da portata, appoggiare al centro gli spiedini, irrorateli col il loro sugo di cottura, cospargere di prezzemolo tritato (facoltativo) e servire subito caldissimo.

Buon appetito e grazie per avermi seguito. Alla prossima.

I commenti sono chiusi.